F.I.G.F. ® dal 1984
Federazione Italiana
Gioco Freccette


Via G. Pennella, 12 - 31100 TREVISO
Tel. 0422/307209
 

Segnala al webmaster Seguici su Facebook

Scrivi alla Federazione Scrivi alla Federazione

Facciamo girare le notizie

Segnala al webmaster Segnala al webmaster

Freccette bersagli e accessori su TOP180.com


La news in dettaglio

14 maggio, 2013

Coppa delle Regioni


La Coppa delle Regioni, giunta alla sedicesima edizione, per la prima volta è ospitata nella regione Umbria. Gran location, l’Ora Hotel Cenacolo, ai piedi della magnifica Assisi, e senza sbavature l’organizzazione da parte del Comitato umbro.

Sette regioni iscritte (ma il Lazio non presentava la squadra femminile), e se una volta la Coppa delle Regioni era un contentino, un’occasione per impiegare giocatori di medio calibro (difficilmente una regione schierava i giocatori top, complice anche la messe di impegni), da qualche anno la Coppa è diventato un palcoscenico di prestigio, sul quale anche i nazionali e i campioni ambiscono esibirsi.

Ad Assisi c’erano 5 nazionali su 6, in procinto di partire per la Turchia ma orgogliosi di contribuire al risultato della propria regione. Alla fine la Coppa torna in Emilia Romagna, che vince nettamente davanti al Veneto e alla Lombardia e le Marche a pari merito.

Le singole gare:

Team maschile: Emilia Romagna vincente sulle Marche

Singolo maschile: Grillini (Emilia Romagna) prevale su Giacomelli (Veneto)

Doppio maschile: dominio rosa (il colore della divisa dell’Emilia Romagna): Catallo e Di Micco prevalgono su Grillini e Bucci

Coppa maschile: Emilia Romagna

Singolo femminile: Borgia (Veneto) vince su Petrini (Emilia Romagna)

Doppio femminile: Gaiga e Caccia (Lombardia) vincono su Peroni e Pieroni (Marche)

Coppa femminile: Lombardia

COPPA DELLE REGIONI 2013: EMILIA ROMAGNA


= Ritorna
Previous page: 2017 - Under 18  Pagina seguente: Articoli giornalistici