Federazione Italiana Gioco Freccette

28 settembre, 2022

WDF Europe Cup 2022


europe cup inizio

Dal 27 settembre al 1° ottobre 2022 si disputerà la WDF Europe Cup 2022

Update: tutti i link per seguire live l'evento

Nella news gli aggiornamenti in attesa dell'inizio dell'evento

Categoria: Generale

La Coppa Europa di Freccette si disputa ogni due anni dal 1978 e dal 1982 si sono aggiunte anche le nazionali femminili. Il torneo consiste in un campionato a squadre, uno di doppio e uno individuale per ogni categoria. Il paese che ottiene il maggior numero di punti in tutti e tre gli eventi viene incoronato Campione d'Europa!

L'ultima Europe Cup si è tenuta nel 2018, a Budapest, in Ungheria. L'edizione del 2020 non è stata disputata a causa dell'emergenza pandemica. La WDF è passata direttamente all'edizione 2022 che si terrà in Spagna, più precisamente a Gandia (provincia di Valencia).

Tantissime le nazionali presenti: ben 41 paesi hanno confermato la partecipazione! Segno di tanta voglia di giocare e di un ottimo movimento

Saranno rappresentati anche i colori azzurri con:

Fabio Bendoni
Stefano Tomassetti
Daniele Petri
Michele Turetta

Talita Biagetti
Loredana Brumetz
Barbara Osti
Aurora Fochesato

Nei giorni di avvicinamento al torneo conosceremo meglio i protagonisti che indosseranno il tricolore e condivideremo tutti i link per seguire live l'evento

------------------

Di seguito i link per seguire live l'evento

Live streaming del torneo: PIATTAFORMA TWITCH FEDERAZIONE SPAGNOLA

Tutti i match live con statistiche: DART CONNECT WDF EUROPE CUP SPAIN 2022

Gare: ACCOPPIAMENTI E SORTEGGI

programma completo

-----------------

PRESENTAZIONE DELLA NAZIONALE ITALIANA

I Team Manager e i giocatori della Nazionale si sono raccontati per noi sulle pagine della social della Federazione.

1 Come presentazione avrei un libro da scrivere visto che sono 30 anni che gioco. Proviamo a fare un sunto
Sono attualmente iscritto al Dart Club Doppio Urlo di Rovello Porro (CO). Ho iniziato a giocare a freccette in uno dei pochissimi Dart Club di Milano dell'epoca, Le Maschere, nel febbraio del 1992 (30 anni di attività!!!!)
Come tanti ho iniziato per curiosità, spinto da un amico già attivo frequentatore del mondo delle freccette in Italia che mi ha avvicinato a questo bellissimo sport.
Dopo 15 anni di "onorata carriera" in regione e su e giù per l'Italia, insieme alla compagna di una vita, Veleda Gaiga, ho deciso di passare dall'altra parte della scrivania. Dal 2007 sono Consigliere Nazionale e dal 2018/2019 Segretario Nazionale.
Sono già stato dirigente accompagnatore della Nazionale F.I.G.F. in alcune edizioni della Coppa del Mediterraneo (2008, 2010, 2011, 2012), in due edizioni della Coppa del Mondo (Canada 2013, Giappone 2017) e in alcune edizioni della Coppa Europa (Danimarca 2008 e Turchia 2010). Quest'anno sarò dirigente accompagnatore della squadra femminile nell'edizione della Coppa Europa in Spagna
Nella vita sono un programmatore informatico presso una ditta di software di Milano. Sono sposato da 20 anni e da un anno e mezzo felice papà del piccolo Francesco
Oltre alle freccette, per anni e in età più giovane, ho frequentato campi di calcio a 11 e calcetto a 5 e a 7. Sono appassionato di film e serie tv.
Sono poi un assiduo raccoglitore di ricordini inerenti le freccette in Italia e nel Mondo, per non parlare della passione e continua ricerca di spillette di freccette (anzi, se ne avete qualcuna che vi avanza, sapete dove trovarmi)
2 Iniziai a giocare per caso nel 2006, in un bar nell'attesa di un panino e una birra dopo una partita di calcetto con gli amici... da lì nacque la passione per questo sport!
Nel 2007 con i Batarei, la mia squadra, ci siamo iscritti al primo campionato di soft, poi la passione diventò sempre più forte e nel 2010, iniziando come Presidente, diedi vita al Dart Club di steel "DC Shark "di Como. Successivamente sono stato Presidente del "D.C. De Sfroos " e dopo qualche anno ho creato il "DC Texas", per poi tornare nel 2017 al "DC Batarei".
Nel 2013 vengo eletto consigliere nazionale della F.I.G.F., tuttora in carica.
I miei hobby da sempre sono stati la musica e lo sport! Ho fatto parte di diverse band, suonando live ed eseguendo qualsiasi tipo di genere musicale! Anche nello sport ho giocato tanto: per anni ho praticato calcio e ciclismo. Da oltre 20 anni lavoro in una multinazionale di elettrodomestici.
Nelle freccette ho vinto qualche titolo regionale. Tra i ricordi più belli e prestigiosi le 5 Coppa Lombardia vinte consecutivamente con il DC Texas un 3° posto nazionale di squadra!
Con il DC Batarei, nel 2019, secondo posto nella B-CUP e nel 2022 un 5° posto in serie A!
A livello individuale: 3 campionati regionali e un 5° posto nazionale di doppio, in più qualche buon risultato nelle gare internazionali WDF, mai classificato oltre il 30° posto.
Le mie Freccette sono da sempre le "Laser Dart Vedove Gold". Sono partito da 18g e gradualmente ho aumentato il loro peso fino agli attuali 23g.
Come di team manager della nazionale F.I.G.F. ho partecipato per la prima volta nella stagione 2013/2014 a Cipro alla med-cup, poi nel 2014/2015 alla WDF World Cup in Turchia e ancora nel 2015/2016 alla med-cup Jesolo (con un secondo posto storico nella competizione di singolo dei team manager) Le ultime esperienze, in attesa della Spagna, nel 2016/2017 la Coppa del Mondo in Giappone, nel 2017/2018 Coppa Europa in Ungheria e nel 2018/2019 in Romania, ancora per la Coppa del Mondo WDF
3 Mi chiamo Talita Biagetti, nella vita sono docente presso l' International Campus "Patrizi-Baldelli-Cavallotti".
La mia vita gira intorno alla mia amata Bevagna, un paese che sembra essersi fermato al tempo del Medioevo dove collaboro con l'amministrazione comunale. Mi piace collezionare monete e prendermi cura dei miei tanto amati animaletti. Ho iniziato a giocare da giovanissima nel lontano 2008 al bar con gli amici. Mi sono tolta molte soddisfazioni: sono tra le giocatrici più titolate in Italia. Le frecce con cui gioco sono le "Target Rob Cross Pixel" da 18 grammi sia per il soft che per lo steel.
Da quest'anno sarò tesserata nel Dart Club friulano "Idea Steel".
In questi ultimi mesi, incoraggiata dal gruppo Freccette Italia e dai tanti amici del dart ho iniziato a girare l'Europa per fare nuove esperienze e crescere ancora.
Il mio motto è: mai fermarsi!
7 Classe '90 sono nato a Bibbiena, provincia di Arezzo. Vivo a Talla in Casentino, una delle 4 vallate aretine, e lavoro a Rassina come operatore macchine movimento terra: in poche parole escavatorista in una cava mineraria!
Abito in campagna con la mia ragazza Valentina, con cui convivo da 8 anni e con cui condivido tante passioni, come l'amore per la natura e gli animali. Amiamo la tranquillità e coltivare l'orto Una delle mie più grandi passioni è camminare nei boschi, dove vado in cerca di funghi!
Alle freccette mi sono avvicinato per lo più al soft con amici nel pub vicino casa. All'inizio per divertimento e passatempo, poi mi sono reso conto che è un vero e proprio sport e mi ha appassionato in tutto e per tutto! Ho giocato circa 4 anni prima di prendere una pausa di un paio d'anni, per poi riprendere 5 anni fa, trovando una crescita importante e iniziando a giocare anche a steel.
Gioco nel DC San Martino Steel. Ho vinto due singoli regionali nel 2018 e nel 2019 e quest'anno la classifica nazionale FIGF! Una bella soddisfazione, coronata con la vittoria della Gara Nazionale Marche e il titolo di Campione Italiano di Doppio insieme ad Andrea Chiodo!
Un'annata splendida che mi avvicina a questo europeo super carico!
4 Ciao! Sono Loredana Brumetz e quest’anno farò parte della Nazionale! Dopo tanti anni, per me è un fantastico traguardo.
Ebbene sì! Ho iniziato a tirare le prime frecce nel lontano 1991, quindi sono ben più di trent’anni che calpesto pedane!
Non è stata tuttavia una carriera continua. Nel 1999 mi sono allontanata da questo magnifico sport per dedicarmi ai figli. Sono mamma, moglie e lavoro presso le mense scolastiche della mia regione.
Io sono triestina, quindi giuliana, anche se spesso mi classificano come friulana. Al momento gioco con il DC Il Grandeuno a Ronchi dei Legionari, in provincia di Gorizia.
Nel millennio scorso ho ottenuto due titoli da Campionessa Italiana, vinto Dart Master, Gare Ufficiali varie e partecipato alla Coppa Europa in Norvegia. Quando sono rientrata nel 2015 avevo poche aspettative, troppi anni lontana da bull e pedane, ma piano piano, con costanza e impegno, ho raggiunto nuovamente la nazionale! Non è stato facile vista la fatica giornaliera, ma ci sono riuscita!
Ho sempre giocato con le fantastiche MAGNUM da 24g e quando il grip era ormai consumato ho faticato a sostituirle. Dopo vari acquisti finalmente ho trovato le degne sostitute.
Già nel 2020 ero in corsa per la nazionale, ma purtroppo è giunto il Covid che ha bloccato tutto e psicologicamente è stato devastante. Per un periodo avevo ribrezzo solo a guardarle le freccette, ma poi mi sono detta che non dovevano vincere loro ma IO! Così mi sono rimessa in gioco, prima di tutto contro me stessa, e ho vinto!
Mi auguro di fare una degna Coppa Europa in Spagna, di trascorrere e condividere gioie e dolori con i miei compagni e compagne di avventura. Sono sicura, e contenta, di avere la possibilità di poter approfondire la conoscenza di ognuno di loro.
8 Daniele Petri, per tutti Pedro, classe 1980, friulano.
Sono un dinamico per eccellenza, gioco a calcio da 33 anni (sia come portiere che come giocatore di movimento), e a freccette da 20. I primi 10 anni prediligevo il soft dart, poi ho completamente cambiato idea ed ora amo le freccette tradizionali.
Ho giocato - e vinto almeno un titolo italiano - in ogni organizzazione di dart, prima di stabilirmi in pianta stabile in FIGF dal 2018. Ho giocato un mondiale a squadre WDF e ben 6 World Cup of Darts della PDC, dove sono l'unico italiano ad aver partecipato ad una tappa di singolo ufficiale (European Tour 2016).
Sono un maniaco delle freccette: curo i dettagli, mi alleno in solitaria e senza esagerazione, faccio della matematica e della concentrazione i miei punti di forza.
Oltre a ciò, da qualche anno mi sono innamorato della montagna, dei tatuaggi e sono diventato pure homebrewer. Sono un organizzatore nato, infatti il mio castello è fatto pure di un lavoro da magazziniere e di una bella famiglia con moglie e 3 figlie!
Un motto per concludere e tornare al nostro amato sport: "una tripla in meno e una doppia in più.
5 Ciao, mi chiamo Aurora, ho 16 anni e frequento il terzo anno dell'Istituto Tecnico per il Turismo "Paolo Sarpi".
Risiedo a San Giovanni di Casarsa, un piccolo comune in provincia di Pordenone.
Mi sono appassionata e gioco a freccette dall'età di 11 anni. Questa passione mi è stata trasmessa in primis da mio padre.
Da dicembre 2021 faccio parte del team 360 Winmau.
Tra gli hobby, oltre a questo sport, ci sono i miei amici ai quali dedico il mio tempo libero e i miei amati "manga": amo la cultura e il cibo giapponese!
Amo giocare a carte, cucire, ascoltare musica e amo i gatti.
Ho vinto diversi titoli, uno degli ultimi a luglio, a Budapest: l'Europeo under 18 femminile.
Gioco a soft con il Pashà e a steel con il Dart Club Idea Steel
Amo viaggiare e spero di intraprendere nuove avventure!
9 Ho iniziato a giocare nell'ottobre del 2013 in un locale di Altavilla Vicentina che si chiama Bulldog's Holland Pub con la squadra dei Basdardi capitanata da Daniele Capitanio (detto Pisto). E' proprio grazie a lui che ho conosciuto questo splendido sport.
In questi 9 anni ho ottenuto ottimi risultati vincendo diversi titoli italiani, sia a squadre che individuali, sia a soft che a steel, in diverse organizzazioni.
Le freccette che utilizzo sono le "Precision Aviator" della target da 22g.
Oltre alle freccette mi piace molto seguire il calcio: non a caso ho giocato a buoni livelli fino all'età di 21 anni.
Nella vita sono operaio e lavoro nelle Acciaierie Valbruna di Vicenza.
Sono pronto per questa avventura e non vedo l'ora di giocare insieme ai miei compagni!
6 Eccomi qui: sono Barbara e nella vita sono un'imprenditrice. Ho un'azienda di lavorazione metallo su misura, specializzata nei complementi d'arredo
Ho scoperto le freccette soft nel 2003, grazie ad una coppia di amici che ci giocava. L'estate di quell'anno mi sono diplomata in ragioneria e subito dopo ho accettato di iscrivermi nella squadra femminile dove erano tesserati anche i miei amici.
Nel 2008, grazie alla vicinanza del locale di gioco a Pieve di Cento (BO), dove da anni si svolgono i vari campionati FIGF, mi sono affacciata allo steel e ne sono rimasta affascinata!
Le freccette che utilizzo sono le "Phil Taylor Power 8Zero" della Target, da 19 grammi.
Mi sono tolta qualche soddisfazione sia a livello regionale che nazionale vincendo diversi titoli. La vittoria più prestigiosa è sicuramente quella del III Italian Grand Masters - la Gara Internazionale d'Italia - nel novembre del 2012.
Un fatto simpatico? L'unico titolo che mi manca è il singolo nazionale!
Dopo una pausa di quasi 2 anni per maternità, dal 2013 al 2015, ho ricominciato pian piano a giocare tornando poi ad alti livelli nel 2017 quando sono tornata a rivestire la maglia della nazionale.
La maglia azzurra l'ho vestita già varie volte ed è un orgoglio poterla indossare ancora una volta, per di più come capitano! Ho partecipato nel 2012 alla Coppa del Mediterraneo in Grecia e alla Coppa Europa in Turchia, poi nel 2017 alla Coppa del Mondo in Giappone e ancora l'anno successivo alla Europe Cup in Ungheria. Ultima esperienza nel 2019 la World Cup in Romania, anche in quell'occasione come capitano.
10 Ho iniziato a giocare nel 1996 a Trasacco in provincia di L'Aquila. Avevo 16 anni. A quell'epoca ci fu un momento in cui il gioco delle freccette era in gran voga e per forza di cose iniziai a giocare anche io. Vinsi il mio primo titolo under 18 in provincia di Macerata, in un paese che poi è diventato quello in cui mi sono trasferito e dove vivo e lavoro ancora adesso.
Oltre alle frecce adoro la montagna, i boschi e la ricerca dei funghi. Penso sia una delle cose più rilassanti che ci sia! Ma se c'è una passione che sento forte al pari delle freccette è la cucina! Ho anche lavorato nel settore e nonostante sia molto faticoso mi ha dato delle grandi soddisfazioni.
Le freccette non sono solo un grande amore, mi hanno aiutato a crescere anche a livello personale. Sono una persona introversa e grazie al mondo delle darts ho sviluppato le capacità che oggi mi permettono di passare giornate molto belle in giro per l'Italia e di giocare su palcoscenici importanti davanti a tantissime persone, una cosa che non avrei mai pensato. Ho scoperto di essere una persona molto competitiva, amante degli sport dove te le dai di santa ragione, ma con rispetto! Prima, durante e dopo.
Negli anni sono riuscito a vincere diversi titoli in varie organizzazioni. Uno dei successi più belli è sicuramente la vittoria in Grecia, in occasione di un Open Internazionale. E' come se avesse aperto le porte per un futuro pieno di sorprese per me e per le freccette italiane in generale!
Attualmente gioco con le Plymouth ST01 da 22 grammi.

 

 

Update news
Prima pubblicazione: 20 settembre 2022
Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2022

FreccettaPratica anche tu lo sport delle freccette | Consulta l'archivio completo delle newsFreccetta

WDF Europe Cup 2022

Pubblicato il 28 settembre, 2022

europe cup inizio

Dal 27 settembre al 1° ottobre 2022 si disputerà la WDF Europe Cup 2022

Update: tutti i link per seguire live l'evento

Nella news gli aggiornamenti in attesa dell'inizio dell'evento

SELEZIONI ITALIANE WDF WORLD MASTERS 2022

Pubblicato il 20 settembre, 2022

Selezioni WDF World Masters 2022 - Locandina

Nella news il volantino con le informazioni complete e la lista degli atleti qualificati 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA NAZIONALE DEI PRESIDENTI 2022

Pubblicato il 20 settembre, 2022

assemblea presidenti

In allegato alla news la pre-convocazione per l'Assemblea Nazionale dei Presidenti 2022